you reporter

Muore al volante della sua auto, a ucciderlo sarebbe stato un malore

Bergantino

98727
Tragedia stamattina (26 ottobre)a Bergantino, dove un uomo di 58 anni è morto mentre era al volante della sua Opel Agila. Erano circa le 8.30 quando Tonino Luppi ha perso il controllo della propria auto finendo giù per la scarpata che costeggia la provinciale 25, che in quel punto prende il nome di via Giovecca.



A nulla sono valsi i tentativi di rianimazione da parte del personale del Suem, accorso sul luogo dell'incidente, per Luppi non c'è stato nulla da fare. In base ai primi riscontri sembra che a uccidere il 58enne non sia stata una distrazione alla guida o una manovra sbagliata, bensì un malore, che lo avrebbe colto proprio mentre stava percorrendo quel tratto di strada.



Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e una pattuglia dei carabinieri, per gli accertamenti di rito.



Il servizio completo sulla Voce di giovedì 26 ottobre

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl