you reporter

Ritrovato in un campo un aereo della Seconda Guerra Mondiale

Canaro

99947
Questa volta è stato localizzato nei pressi di Canaro (RO) un aereo alleato abbattuto durante la Seconda Guerra Mondiale. Secondo le testimonianze l’aereo fu colpito di notte dal fuoco della contraerea tedesca posizionata vicino ad alcuni casolari. Dal punto di vista temporale l’abbattimento si collocherebbe nell’autunno 1944.


A detta del vicepresidente AdA, ing. Gianluca Mazzanti, potrebbe trattarsi di un velivolo bimotore Mosquito, appartenente alla Royal Air Force britannica. Aereo multiruolo molto apprezzato dagli equipaggi, il “Mossie” fu uno dei più importanti apparecchi messi in campo durante la guerra dalle forze aeree alleate. Al momento, per identificare con precisione l’equipaggio, si stanno analizzando le poche perdite di Mosquito in quell’area e nel periodo segnalato dai testimoni. Molto probabilmente maggiori dettagli verranno aggiunti nel 2018 a quel che già si è scoperto. Dopo la mietitura, in comune accordo con la proprietà del terreno e la locale Sovrintendenza, il team AdA approfondirà l’analisi del “crash site” con un sondaggio ed un eventuale scavo.


Durante le commemorazioni del 4 Novembre, gli AdA hanno localizzato anche un caccia alleato, probabilmente uno Spitfire inglese, caduto nelle campagne di Cologna, Ferrara. Le indagini per ricostruire anche questo tassello di storia locale, sono in corso.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl