you reporter

L'autovelox di Bosaro non ha fatto nemmeno una multa

Statale 16

85605

Il nuovo autovelox appena installato a Bosaro

Doveva essere il grande spauracchio di tutti gli automobilisti diretti a Rovigo. Invece, ad ormai tre mesi dalla sua entrata in funzione, l’autovelox di Bosaro, sulla Statale 16, non ha ancora staccato nemmeno una multa per eccesso di velocità. Lo assicura il comandante del corpo di polizia locale associato del Medio Polesine, Silvio Trevisan.



“Obiettivo raggiunto: abbiamo fatto prevenzione senza sanzionare gli automobilisti”, canta vittoria il numero uno dei vigili urbani. Perché, in effetti, i risultati si vedono. “A vista d’occhio”, dice Trevisan.



La velocità di transito dei veicoli, che fino a qualche mese fa sfrecciavano giù dal ponte del Canalbianco, è sensibilmente diminuita. Fino a rientrare nel limite dei cinquanta all’ora. “La fascia oraria più critica è quella pomeridiana”, sottolinea il comandante dei vigili.



Intanto, in Polesine, stanno per arrivare altri quattro autovelox. Uno a San Bellino, che è già stato autorizzato da prefettura e provincia, e uno sulla strada per il mare. Altri due impianti previsti ad Adria.



Il servizio completo sulla Voce in edicola sabato 11 novembre.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl