you reporter

Profughi, la polemica continua

Fiesso Umbertiano

43553

Il sindaco di Fiesso Luigia Modonesi

E’ ancora polemica a Fiesso Umbertiano, dopo le dimissioni del consigliere di minoranza Giorgio Munerato. Il sindaco Luigia Modonesi non risparmia frecciate al comitato Art. 32. “Ma guarda un po’, il consigliere di minoranza Giorgio Munerato lascia il consiglio comunale perché ha subìto offese e minacce ed il comitato Art.32, che non mi interessa sapere da chi è costituito, mi dà della persona senza buon senso, di compiacere una certa linea politica, di manifestare reazioni di pancia, della poco lucida, della capricciosa e addirittura dell'agitatore politico perché il mio fine sarebbe andare al Parlamento”, afferma con con un duro commento il primo cittadino. “Se agissi come Giorgio Munerato, il mio comune da domani sarebbe commissariato. E invece sapete come reagisco? Ridendoci su!”.


“Tanti di noi, credo, hanno potuto leggere sui quotidiani le ultime vicende legate al fenomeno dei migranti, legate addirittura a barbare vicende come la schiavitù, lo sfruttamento, le violenze, le sopraffazioni e da ultimo le vicende dei profughi a Cona, che stanno vivendo in condizioni abitative gravemente disagiate e al freddo - continua il sindaco - Per queste ragioni, per il modo in cui viene gestito questo fenomeno dove noi amministratori locali non abbiamo possibilità di esprimerci e non certo per il numero di profughi che dovrebbero essere ospitati a Fiesso, mi arrabbio ed esprimo il mio dissenso nei confronti di questa ‘accoglienza’ che ci viene imposta e verso le norme che governano questi eventi per i quali la primaria finalità, nel caso polesano e non solo, è quella di gestire i 35 milioni di euro messi in gara e non certo per dare, alle tante persone che sbarcano nei nostri territori, un dignitoso percorso di vita”.



Il servizio completo sulla "Voce" di venerdì 24 novembre.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl