you reporter

Protesta, piove in casa da mesi

Gavello

102764
Continuano le segnalazioni relative agli edifici di proprietà Ater sparsi per la provincia di Rovigo, che presentano sempre più spesso problematiche legate alla scarsa manutenzione. Questa volta a denunciare le precarie condizioni dello stabile è un signore di Gavello, residente in un condomino di proprietà Ater, il quale ad ogni acquazzone è costretto a fare i conti con l’acqua che gli entra direttamente all’interno dell’abitazione.


“Sono parecchi mesi che mi piove in casa - ci racconta uno dei residenti del condominio - oltre ad un odore di muffa e all’aria irrespirabile che si forma nelle stanze a causa dell’umidità che si forma nel muro”. In effetti Ater, circa un mese fa, aveva mandato una squadra di manutentori per sistemare il tetto del condominio che ospita una quindicina di famiglie, in quanto alla copertura in tegole non era mai stato fatto alcun tipo di manutenzione.


“Dopo aver sistemato il tetto di tre appartamenti, i lavori si sono fermati e non si è più visto nessuno - continua l’uomo - ho sollecitato più volte sia in comune, sia alla polizia municipale che all’Ater, ma si passano la palla l’uno con l’altro e qui continua a piovermi in casa. Ater continua a rimandare la ripresa dei lavori e a dirmi che inizieranno a giorni - fa sapere il residente - ma poi mi dicono anche che non hanno fondi e tutto rimane fermo”.



Il servizio completo sulla "Voce" di giovedì 30 novembre.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl