you reporter

Aleida Guevara, la rivoluzione raccontata dalla figlia del Che

San Martino di Venezze

Aleida Guevara San Martino (3).JPG

Aleida Guevara a San Martino di Venezze

La figlia del Che ha fatto il pienone a San Martino. Sala mensa strapiena sabato 9 dicembre, quando Aleida Guevara, figlia di Ernesto Che Guevara, è stata ospite in riva all’Adige, grazie all’invito di don Giuliano Zattarin e dei suoi ospiti di spessore.



Affiancata da una traduttrice e intervistata da Gianni Barbacetto, giornalista de “Il Fatto quotidiano”, Aleida Guevara ha raccontato la sua esperienza e la sua importante eredità, quale figlia di uno dei personaggi più carismatici del Novecento, suo padre Ernesto Guevara de la Serna.



Nonostante i pochi ricordi di infanzia, Aleida ha raccontato alle centinaia di persone presenti come l’esempio di suo padre, prima medico, poi protagonista della rivoluzione cubana, sia stato fondamentale nella sua crescita di bambina, ragazza e madre. Dal padre ha ereditato la passione per la medicina, diventando pediatra a Cuba e in Argentina, portando il suo contributo e la sua esperienza e mettendola al servizio di bambini meno fortunati.



E dal padre naturale, al padre adottivo, Fidel Castro, figura forte, ma tenera al tempo stesso con la figlia di uno dei suoi uomini più fidati. Una testimonianza concreta, talvolta nostalgica, un amore verso la sua terra, Cuba, che ha dimostrato di poter sopravvivere nonostante gli embarghi imposti dal paese più potente d’America come gli Stati Uniti. Infine l’invito a tutti i presenti ad essere uniti per cambiare le cose, perché, ha concluso Aleida: “Es muy facil hacer la revoluciòn en Cuba, pero aquì es màs complicado” (“E’ facile fare la rivoluzione a Cuba, ma farlo qui è più complicato”).



LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl