you reporter

Blitz della Finanza, laboratorio tessile nei guai

Gestito da un cinese a Canda

104763

14/12/2017 - 10:13

Blitz della Guardia di Finanza in un laboratorio tessile gestito da un cittadino cinese.


Gli uomini delle Fiamme gialle di Lendinara hanno scoperto numerose infrazioni alla legge e alla normativa della sicurezza sul lavoro.


All'interno della ditta di Canda i finanzieri hanno scoperto precarie condizioni igieniche, cavi elettrici volanti, stufe a gas vicine alle postazioni di lavoro dove si confezionavano abbigliamento e accessori.


L'operazione della Finanza era scattata per effettuare verifiche fiscali nei confronti della ditta. Dopo aver rilevato le precarie condizioni del luogo di lavoro sul osto sono intervenuti anche vigili del fuoco e polizia locale di Canda e il sindaco del paese. Nei confronti della ditta è stato emesso provvedimento urgente di diffida all’uso di strumenti non installati correttamente.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl