you reporter

Polesella

Reati in calo del 7% ma la gente ha paura

Reati in calo del 7% ma la gente ha paura: parla il questore di Rovigo, Fabio Cilona, intervenuto in un incontro sulla sicurezza a Polesella.

Reati in calo del 7% ma la gente ha paura

La sicurezza parte dalle azioni di ogni singolo cittadino, che agisce come sentinella sul territorio e occorrono sempre maggiori sinergie per ridurre lo scollamento tra la sicurezza effettiva e quella percepita”. E’ questo il senso del messaggio lanciato dal questore di Rovigo, dottor Fabio Cilona, ai cittadini di Polesella, accorsi numerosi all’incontro pubblico sul contrasto alla microcriminalità organizzato da Comune in sala Agostiniani, giovedì. Dopo i saluti del sindaco Leonardo Raito, il questore ha sottolineato che i reati sono in calo del 7% nell’ultimo anno: un dato che, contrasta con la percezione diffusa di insicurezza.

Il questore ha lodato gli investimenti in tecnologia sia in chiave di prevenzione che di contrasto alla microcriminalità fatti anche a Polesella.

Infine, non è mancato un passaggio sulle normative vigenti, che non devono essere in contrasto con l’idea di una certezza della pena e che devono vedere gli organi legiferanti essere in grado di capire che anche una buona codificazione delle norme aiuta a costruire un sistema in più chiaro in cui chi delinque possa trovare le giuste punizioni. Dopo l’applaudito intervento del questore, la parola è passata al comandante delle volanti Matteo Berna Nasca e al comandante della polizia locale associata Silvio Trevisan.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl