you reporter

La vostra Voce

Una settimana tra le meraviglie di Fratta Polesine

Sarà la città che ospita Villa Badoer, patria di Giacomo Matteotti e della Carboneria la protagonista de "La vostra Voce".

Una settimana tra le meraviglie di Fratta Polesine

Villa Badoer, il simbolo di Fratta Polesine

22/04/2018 - 16:37

"La vostra Voce" sbarca questa settimana in una delle città più belle della provincia di Rovigo: Fratta Polesine. Si rimane a bocca aperta quando si arriva nel centro di Fratta, dominata da Villa Badoer, opera del Palladio e patrimonio dell’Unesco, attorniata da molte altre ville storiche.

Una settimana per conoscere l’amministrazione comunale, insediatasi da nemmeno un anno con il sindaco Giuseppe Tasso alla guida. Ma anche per andare a scoprire le attività commerciali ed economiche, la vita associativa di questo comune. Fratta è anche la patria di uno dei più grandi politici del Novecento italiano, il socialista Giacomo Matteotti, ucciso dagli squadristi fascisti nel 1924. La sua casa è diventata un museo. Ma è anche la città della Carboneria e dei moti dell’Ottocento, come pure centro archeologico di importanza nazionale.

Durante il viaggio a Fratta dell’inviato della Voce verranno raccontate le storie di alcune personalità che negli anni si sono distinte nella città polesana, e domenica prossima all’interno del quotidiano ci sarà uno splendido acquerello di Alberto Cristini con uno degli scorci più suggestivi del paese.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl