you reporter

COSTA DI ROVIGO

Palazzo Bighetti festeggia i suoi primi dieci anni

Presentato il libro “Come eravamo” a cura del direttore Marco Peresani

Palazzo Bighetti festeggia i suoi primi dieci anni

Nella splendida cornice del Palazzo Bighetti si sono svolti, venerdì 29, i festeggiamenti per il decimo anniversario dall’inaugurazione del Museo Etnografico “A l’Alboron”. Il museo fa parte del sistema museale provinciale polesine e in rappresentanza della Provincia erano presenti la dottoressa Chiara Tosini e la dottoressa Monica Zanforlin.

Ad aprire la serata l’assessore alla Cultura del Comune di Costa Moira Ferrari che ha voluto ringraziare i volontari che si adoperano in modo ammirevole per divulgare e promuovere le iniziative del museo nel Veneto e anche nelle regioni vicine.

Successivamente Margherita Ferrari ha presentato il suo lavoro di ricerca su Casa Bighetti, a seguito di una consultazione con l’Archivio di Stato di Rovigo riuscendo a risalire agli ultimi affittuari del palazzo (anni 800) e ad una ipotesi di importanti proprietari quali la nota famiglia Pepoli di origine Bolognese. Nella sua conclusione si è detta certa che allargando la ricerca a livello di archivio della regione la storia del palazzo riserverà sorprese di rilevante importanza.

Il momento più suggestivo della serata è stato la presentazione del libro “Come eravamo” a cura del direttore del Museo Marco Peresani. Il noto archeologo, docente universitario, direttore degli scavi della Grotta delle Fumane, è conosciuto ai più anche a seguito della partecipazione ad una puntata della trasmissione Ulisse di Alberto Angela proprio sulla Grotta di Fumane. Il suo libro è un viaggio nell’Italia paleolitica dove antropologi e archeologici hanno riportato alla luce le tracce dell’uomo di Neanderthal e dell’homo Sapiens. Focolari, attrezzi e armi in pietra scheggiata, ossa animali, elementi di adorno, sepolture umane: reperti che trasmettono informazioni fondamentali per ricostruire la vita, il rapporto con l'ambiente, le innovazioni culturali dei cacciatori-raccoglitori, a partire da oltre un milione di anni fa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl