you reporter

Villadose

Legio Italica, un 2018 da incorniciare

Ricerche e uscite per ricordare il periodo storico romano

Quello appena trascorso è stato un anno da incorniciare per l’associazione culturale di archeologia sperimentale Legio I Italica di Villadose. Si avvicina il ventennale, nel 2020, e sono innumerabili i luoghi visitati in occasione di rievocazione storica romana in manifestazioni, festival ed eventi in Italia ed in Europa. L’associazione è nata nel 2001 in seno al progetto di rievocazione storica promossa dal Gruppo Archeologico Villadosano, Gav. Ha iniziato un percorso di approfondimento sulla vita e i diversi aspetti del legionario con Corrado Perelli, presidente dell’associazione.

Nel tempo si sono moltiplicate le tematiche studiate dagli aspetti marziali a quelli antropologici. Un’attenta ricerca volta a mostrare nelle uscite la vita dei legionari così come avveniva attraverso lo studio attento delle fonti storiche legate dalla passione della storia romana e la voglia di condividere e sperimentare progetti e idee legate all’universo legionario. La Legio I Italica ha approfondito l’intero periodo storico romano e ha collaborato con i maggiori musei d’Italia ed Europa e con noti divulgatori storici dei principali media televisivi tra cui Alberto Angela.

Stefano Perelli, vicepresidente dell’associazione, anticipa le attività in agenda: “Il 2019 sarà un anno ricco di manifestazioni in Italia e in Europa, e sono chiamato in prima fila ad organizzare, insieme ad altri presidenti di associazioni italiane un enorme meeting rievocativo che si svolgerà in una località italiana che manteniamo segreta per ora. Intanto, dopo le fiere di Turisma a Firenze in calendario a fine febbraio e Armi e Bagagli a Piacenza il 23 e 24 marzo, la stagione ci vedrà impegnati a Gessate dal 5 al 7 aprile. Torneremo in Germania, Teoutoburgo a giugno, poi Aquileia, Fano e molti altri luoghi.

Un 2019 che si preannuncia strepitoso per la nostra associazione tra nuovi traguardi, nuove località fino ad arrivare nel 2020 a festeggiare i 25 anni di attività: traguardo che pochissime associazioni culturali di rievocazione storica al mondo possono vantare” conclude Perelli.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl