you reporter

Fratta Polesine

Usano un bancomat rubato, beccati

Sono stati denunciati per ricettazione e uso indebito di carta di credito un uomo e una donna italiani, che hanno prelevato da un bancomat rubato. Beccati dai carabinieri.

Denunciati per utilizzo di carta bancomat. Sono stati denunciati un uomo e una donna italiani che sono stati individuati dopo aver prelevato dagli sportelli bancomat di Fratta Polesine 450 euro in tre diversi sportelli, con una carta rubata.

I carabinieri della stazione di Lendinara e della stazione di Fratta Polesine, guidati dal capitano Giovanni Truglio hanno avviato le indagini dopo che un uomo di 48 anni di Sant'Urbano (Padova) aveva subito il furto di un portafogli.

Al termine dell'attività di indagine i militari hanno denunciato a piede libero per ricettazione e indebito utilizzo di carte di credito in concorso H. P, 40enne italiano residente a Rovigo e S. L., 38enne italiana residente in provincia di Mantova.

I due, il pomeriggio dello scorso 27 ottobre, a Fratta Polesine, in tre differenti sportelli bancomat, hanno effettuato tre prelievi per un totale di 450 euro, utilizzando una carta bancomat oggetto di furto.

I militari hanno dapprima raccolto la denuncia di furto dalla parte offesa, poi hanno visionato le immagini dei sistemi di videosorveglianza degli istituti di credito, identificando i due soggetti, noti con precedenti specifici, che dovranno rispondere di ricettazione ed indebito utilizzo di carte di credito.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl