you reporter

Pincara

Agostino e il dramma della Shoah

Ad ogni classe una copia del libro “Una luce nel buio-Memorie della deportazione in Polonia e Germania”


Venerdì 1 febbraio si è tenuto nella sala parrocchiale di Pincara un incontro commemorativo per la Giornata della memoria. Gli alunni hanno ascoltato con estremo interesse

L’iniziativa, voluta dall’amministrazione comunale, è stata portata avanti in collaborazione con la parrocchia di san Giovanni Battista e l’istituto comprensivo di Costa-Fratta.

Il primo ad intervenire è il sindaco Stefano Magon che ha ricordato l’importanza della memoria per evitare in futuro la tragedia della deportazione e della segregazione.

Il primo cittadino si è detto poi soddisfatto per la sinergia creata fra enti, tra cui anche il comune di Fratta Polesine, nell’organizzare questo evento che ha permesso la presenza anche di due classi della scuola “Oroboni”.

Il dirigente scolastico Maria Rita Pasqualin, dopo i saluti e aver rilevato l’importanza di questa iniziativa, ha affermato che i bambini sono importanti e vanno tutelati e difesi; purtroppo le cronache ci parlano di infanzia ferita per cui è sempre più necessario il dialogo fra agenzie educative, famiglie ed enti locali al fine di evitare che situazioni di disagio sfocino in violenza.

Dopo una breve introduzione preparata dagli alunni dei plessi di Fratta e Pincara, ha preso la parola il professor Marco Chinaglia, che ha presentato il quadro storico del periodo e la localizzazione dei campi di concentramento in Europa.

Il principale protagonista è stato Agostino Bononi, cavaliere della Repubblica Italiana dal 2010, superstite dalla deportazione in Germania e Polonia durante la seconda guerra mondiale.

Bononi, nato a Fiesso nel 1926, ha esposto il proprio vissuto ai giovani con il racconto dettagliato e commovente di quanto la vita gli ha riservato, è stato deportato a 17 anni, creando momenti di commozione in sala.

Sulla "Voce" di venerdì 8 febbraio l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl