you reporter

LUSIA

“Bornio, ok alla rotatoria”

Il consiglio comunale approva la destinazione dei soldi al cofinanziamento dell'opera

“Bornio, ok alla rotatoria”

Sono quattro i punti all’ordine del giorno toccati durante l’ultimo consiglio comunale di Lusia. Oltre all’usuale lettura ed approvazione dei verbali della seduta precedente, il sindaco Prando ha comunicato l’assegnazione del contributo pari a 50mila euro possibile grazie alla Legge di bilancio 2019 per i comuni con popolazione dai 2mila ai 5mila abitanti che abbiano intenzione di investire sulla messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici o patrimonio culturale. Nel caso specifico, i soldi saranno impiegati per il rifacimento dei marciapiedi delle vie del centro cosi come già anticipato nel consiglio comunale straordinario di fine marzo.

È stato poi approvato il rendiconto della gestione per l’esercizio finanziario 2018 ed è stato integrato al bilancio previsionale 2019-2021 l’avanzo di amministrazione relativo al 2018. Tale somma è pari a quasi 576mila euro di cui l’amministrazione ha deciso di destinare quasi 515mila per l’ultimazione o il contributo a lavori pubblici importanti per la comunità relativi a scuole, pattinodromo ed urbanistica. “Abbiamo inserito il contributo di 50mila euro al comune di Villanova del Ghebbo per cofinanziare la realizzazione di una rotatoria al Bornio; si tratta di un punto fondamentale anche per Lusia. Poi andiamo a finanziare il secondo lotto della rotatoria all’entrata di Lusia, alla fine di via Marasso di cui il primo era già stato finanziato nel 2018. C’è poi il progetto di messa in sicurezza di via Cotta; in sostanza rifacciamo tutta via Cotta, la allarghiamo e realizziamo anche una ciclabile. Vedrà la luce probabilmente nel 2020, dobbiamo predisporre tutti gli atti e le autorizzazioni per andare a bando” spiega il primo cittadino Luca Prando.

Il piccolo debito fuori bilancio di poco più di 9mila euro sarà liquidato sempre con parte della somma di avanzo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl