you reporter

CANARO

Al via la bonifica dell'amianto del magazzino comunale

l costo dell’intervento di bonifica è di 20mila euro, finanziato per l’intero importo dal contributo ministeriale

73255

Il sindaco Nicola Garbellini

Sarà rimosso l’amianto dal tetto del magazzino comunale. Grazie a un contributo del ministero dello sviluppo economico per interventi di efficientamento energetico e sviluppo territoriale, sarà tolta la copertura in fibrocemento dell’edificio di via Giacomo Brodolini e sostituita da un pannello coibentato curvo costituito da una lamiera zincata. Il costo dell’intervento di bonifica è di 20mila euro, finanziato per l’intero importo dal contributo ministeriale.

“Realizziamo una manutenzione straordinaria al patrimonio pubblico – interviene il sindaco Nicola Garbellini – che riguarda il tetto del magazzino e, sempre nell’ambito del finanziamento ministeriale, anche la sostituzione di punti luce a risparmio energetico nelle scuole”.

Da una valutazione tecnica ed economica, la sostituzione della copertura in fibrocemento con un manufatto più moderno è stato preferito a un intervento di ‘incapsulamento’ dei pannelli che avrebbe richiesto monitoraggio continuo dello stato di conservazione del materiale. 

Il programma dei lavori, approvati dalla giunta, prevede l’appalto entro il 30 settembre e il termine dei lavori entro novembre.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl