you reporter

VILLADOSE

Assalto notturno e azienda devastata, preso dopo l'inseguimento

Distrutto il gigantesco portone, per rubare 50 bobine di laminato

Assalto notturno e aziende devastata, preso dopo l'inseguimento

Ecco come hanno ridotto il portone di accesso all'azienda

Un assalto condotto con metodi da professionisti o, comunque, da persone che certo non erano alla prima impresa criminale del genere. Questa la sensazione che ha lasciato, nei carabinieri, il furto messo a segno ai danni di una ditta di Albignasego, Padova, che si occupa di minuteria metallica. I malviventi, arrivati a bordo di un furgone rubato poco prima, quattro o cinque persone, hanno in primo luogo letteralmente divelto il grande portone principale della ditta, per poi caricare la refurtiva, una cinquantina di bobine di laminato, a bordo.

L'allarme li ha però costretti a una precipitosa fuga, che li ha visti tallonati dai carabinieri. A quel punto, la banda ha scelto di fermarsi e i componenti si sono sparpagliati, scappando a piedi in varie direzioni. Uno, però, è stato raggiunto e arrestato dal personale in divisa. Si tratta di un 45enne, di origine slava, residente a Villadose.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: La Voce di Natale
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl