you reporter

Polesella

Furto in casa, i vicini lo vedono: arrestato

Un 23enne di Crespino arrestato dai Carabinieri di Polesella per aver rubato in casa di un 60enne

Furto in casa, i vicini lo vedono: arrestato

Si intrufola in un'abitazione di Polesella per rubare 10 euro: arrestato un 23enne di Crespino. E' successo stamattina, 24 febbraio, alle 11.10 circa. Il ladro, Luciano Dordevic Tricoli, 23enne residente a Crespino, si era introdotto in un'abitazione di via Primo Maggio a Polesella scassinando la porta d'ingresso. E' stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Polesella per furto aggravato in abitazione. Il giovane, con precedenti giudiziari, è stato fermato dai militari dell'Arma intervenuti su richiesta del vicino di casa della vittima, il quale aveva segnalato come una persona sospetta si fosse introdotta all'interno dell'abitazione del 60enne che abitava loro vicino.

I Carabinieri si sono messi subito alla ricerca del sospettato, fermato in prossimità dell'immobile. In tasca aveva due banconote da 5 euro che aveva rubato dal portafoglio della vittima trovato all'interno della casa. Dopo l'arresto trascorrerà la notte nella camera di sicurezza della stazione dei Carabinieri di Rovigo, in attesa del processo per direttissima previsto martedì mattina.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • adriano tolomio

    25 Febbraio 2020 - 15:03

    Furto di 10 €? Glieli dò io altri 40 così almeno può fare la spesa al supermercato.

    Rispondi

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl