you reporter

COSTA

Il paese cambia volto, quante opere!

Nuovo look in vista per la piazza, la caserma dei carabinieri sarà ristrutturata

Il paese cambia volto, quante opere!

Opere pubbliche, Costa si rifà il look. Sono stati mesi intensi, nel Comune mediopolesano, in vista della riapertura delle scuole, il che ha comportato modifiche agi edifici scolatici e molteplici interventi, ma tutto il territorio sarà interessato da importanti lavori. Partendo dalle scuole elementari di viale Vittorio Emanuele (le medie sono state già sistemate lo scorso anno), il Comune ha speso 40mila euro per interventi, pulizia e sanificazione degli ambienti in vista della riapertura nel rispetto della normativa anti Covid. Lavori necessari, anche perché Costa è sede dell’Istituto comprensivo. Si è proceduto dopo l’incontro tra ufficio tecnico del comune e dirigenza scolastica, realizzando le opere in maniera spedita: appaltati nel periodo di Ferragosto, gli interventi sono terminati in meno di un mese.

Anzitutto, sono state create quattro nuove aule: infatti, si è deciso per l’abbattimento dei muri di otto aule piccole esistenti, in maniera da allargare gli ambienti, facendo nascere quattro aule più grandi. L’edificio è stato ritinteggiato e sono stati sistemati gli impianti. Rimessi a nuovo anche i marciapiedi.

Ma le opere pubbliche non finiscono qui. Infatti, entro ottobre sarà redatto il progetto definitivo della piazza del paese, piazza San Giovanni Battista, con la partenza dei lavori prevista per la prossima primavera. Il progetto prevede il cambio della viabilità, nonché l’installazione di due nuove fontane centrali più alte e moderne, mentre tre vasche attualmente presenti diventeranno fioriere.

Il costo si aggira sui 250mila euro circa, che saranno spesi dal Comune. Non solo: grazie a 50mila euro che arrivano da un bando regionale, saranno sostituiti gli arredi urbani della piazza (come panchine, pali divisori, eccetera). Insomma, in totale saranno spesi 300mila euro.

Infine, è stata programmata entro l’estate del 2021 la partenza dei lavori alla caserma dei carabinieri di viale Vittorio Emanuele. Si tratta di una ristrutturazione totale, dato che l’edificio sarà rifatto e ammodernato sia all’interno, sia all’esterno. Il costo si aggira sui 290mila euro, per metà da fondi del comune, per l’altra metà dalle risorse ricavate dalla vendita un immobile, a Rovigo, di proprietà del Consorzio Acquedotto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl