you reporter

OCCHIOBELLO

La Fiat Torpedo finisce dritta in golena, addio Mille Miglia

Un guasto meccanico, ma nessun ferito tra i due viaggiatori né danni strutturali

La Fiat Torpedo finisce dritta in golena, addio Mille Miglia

24/10/2020 - 08:52

Brutta avventura al passaggio della Mille Miglia di giovedì alle 18 per una Fiat Torpedo 520 del 1928. L’auto, a bordo della quale c’erano due italiani, è finita in golena in parte allagata dopo la piena del Po, e la gara per la bellissima auto d’epoca è finita. Fortunatamente dalla vettura i due viaggiatori sono usciti illesi.

Stavano percorrendo la strada arginale lungo il Po, strada imboccata a Gaiba dalla strada statale Eridania.

All’altezza di Occhiobello bisognava passare sotto il ponte dell’autostrada e attraversare questa sorta di sottopasso su una strada che presenta una curva stretta. In questo frangente l’auto ha avuto un guasto meccanico, forse al volante, e invece di effettuare la curva è finita dritta in golena. Immediati i soccorsi della polizia stradale di Occhiobello e dei vigili del fuoco. Appurato che i due partecipanti alla Mille Miglia non avevano nessuna ferita, sono proseguite le procedure per salvare l’auto che ha una storia e un valore unici.

Nessun danno strutturale all’auto che alle 22 è stata recuperata da un carro attrezzi. “Ci dispiace molto che per questi due partecipanti alla storica Mille Miglia la manifestazione sia finita qui. Speriamo che l’anno prossimo possano partecipare - ha commentato il sindaco di Occhiobello Sondra Coizzi - Ne approfitto per ringraziare la polizia locale, la protezione civile di Occhiobello, il nucleo Anci di Occhiobello e Occhio Civico, un’associazione che si occupa anche di sicurezza, che hanno reso possibile e collaborato alla buona riuscita del passaggio del corteo di auto nel nostro territorio”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl