you reporter

CRESPINO

Il sindaco in azione contro le truffe

Angela Zambelli ha avvisato le forze dell’ordine: “Non aprite e soprattutto non firmate nulla”

Il sindaco in azione contro le truffe

Il sindaco Angela Zambelli ferma due giovani e, dopo averli richiamati, avverte le forze dell’ordine. Come una moderna “Wonder Woman”, il primo cittadino del comune rivierasco di Crespino, Angela Zambelli, ha fermato due ragazzi che, spacciandosi per dipendenti di un ente fornitore di energia, circolavano per il paese suonando i campanelli proponendo il cambio del contratto. “Stanno girando per Crespino un ragazzo ed una ragazza con cappotto giallo, che si dichiarano di un ente fornitore di energia elettrica - ha postato sulla sua pagina Facebook il sindaco Zambelli, nel pomeriggio di ieri - Li ho appena fermati e richiamati anche perché non portano correttamente la mascherina. Ho avvisato anche le forze dell’ordine - si legge ancora - Non aprite e soprattutto non firmate nulla”.

Sentito sulla vicenda, il sindaco Zambelli ci ha spiegato esattamente cosa è successo. “Mi sono infastidita molto nel vedere come queste due persone si aggirassero per il paese suonando alle porte della gente - racconta il primo cittadino - Tra le altre cose si sono atteggiati in modo arrogante e maleducato. Inaccettabile! Non ho esitato a richiamarli anche per quanto riguarda l’uso non corretto della mascherina e ad intimare loro di andarsene - conclude Zambelli - Ci stiamo impegnando tutti nel rispettare e nel fare rispettare le regole per evitare il contagio e trasmettere alla gente la necessità di attenersi alle prescrizioni e questi si permettono di scorrazzare suonando alle porte”.

Un atteggiamento, quello del sindaco Zambelli, che ha sicuramente scoraggiato le due persone che si aggiravano per il paese, nel mettere in atto eventuali truffe o a proporre contratti poco chiari ai crespinesi e che, per quanto riguarda il richiamo per l’uso non corretto della mascherina, conferma un grande senso civico e il costante impegno che i sindaci polesani stanno mettendo per contrastare la diffusione e il contagio del famigerato virus Covid 19.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl