you reporter

ARQUA’ POLESINE

La nuova mensa scolastica si fa

I lavori inizieranno il 19 aprile

La nuova mensa scolastica si fa

Nuovo contributo per la spesa di progettazione definitiva ed esecutiva. L’amministrazione comunale di Arquà Polesine ha reso noto nei giorni scorsi che, dopo essere risultata assegnataria nell’anno 2020, di due contributi a fondo perduto per la spesa di progettazione definitiva ed esecutiva, relativamente ad interventi di messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico e ad investimenti di messa in sicurezza stradale, rispettivamente di 49 mila e di 39.500 euro, nel mese di febbraio 2021 è risultata assegnataria di un ulteriore contributo di 70mila euro a favore della progettazione dei lavori di manutenzione straordinaria per messa in sicurezza edificio scolastico e realizzazione di nuova mensa scolastica.

I lavori di realizzazione della nuova mensa scolastica sono già stati aggiudicati alla ditta Ghiotti di Trecenta e il cantieramento partirà lunedì 19 aprile – fanno sapere dall’amministrazione attraverso un comunicato – e i tempi di realizzazione sono stimati in 120 giorni. La nuova struttura sarà realizzata negli spazi attualmente adibiti a sala informatica e nel fabbricato adiacente, ora adibito a garage. Potrà essere utilizzata sia come mensa che come sala polivalente, in quanto sarà attrezzata con tavoli e sedie richiudibili e prese di energia a scomparsa a pavimento; questi accorgimenti permetteranno una rapida rimodulazione degli spazi. La nuova costruzione potrà essere usata durante l’orario scolastico come laboratorio, per la consumazione dei pasti in un eventuale rientro o doposcuola, e nelle ore pomeridiane come sala polivalente. Essendo dotata di raffrescamento – continuano - potrà essere utilizzata anche durante l’estate per l’animazione estiva o per altre attività. L’intervento prevede inoltre, la realizzazione di un ascensore che renderà fruibile a tutti entrambi i piani dell’edificio scolastico. Ringraziamo l’ufficio tecnico comunale, per il lavoro svolto in fase di reperimento dei contributi a fondo perduto – conclude il documento - per la coordinazione di tutte le fasi progettuali e l’imminente direzione dei lavori, effettuato in sinergia con AS2 (società pubblica che supporta l’innovazione nella Pubblica Amministrazione Locale), e non da ultimo il dirigente scolastico ingegnere Nello Califano per le preziose integrazioni progettuali suggerite”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl