you reporter

OCCHIOBELLO

Argine, torna la chiusura estiva

Da oggi confermato il divieto di transito sulla sommità in vigore sabato, domenica e festivi

Argine, torna la chiusura estiva

Scatta puntuale anche quest’anno la chiusura della zona arginale nel periodo estivo, nelle giornate festive, di sabato e di domenica. Per la precisione, da oggi. Ne dà notizia l’ufficio stampa del Comune di Occhiobello, confermando una misura abituale, nella bella stagione, ma la cui adozione non è automatica. “Dal 1° maggio (quindi da oggi per chi legge, ndr) entra in vigore il provvedimento di divieto di accesso ai veicoli sabato, domenica e festivi sulla sommità arginale”.

“La chiusura - prosegue la spiegazione del Comune - come tutti gli anni, resta in vigore fino al 30 settembre”. Lo scopo del provvedimento è quello di consentire alla cittadinanza la fruizione della sommità arginale nella bella stagione, per passeggiate, attività motoria, pedalate, senza che vi sia pericolo per la cittadinanza. “Chiedo ai cittadini – dice il sindaco di Occhiobello Sondra Coizzi - di rispettare l’ordinanza affinché la sommità arginale possa essere strada adibita a cicloturismo e passeggiate in sicurezza, chiaramente residenti e autorizzati possono accedere”. Importante, quindi, per tutti gli automobilisti, ricordare che non sarà possibile, da oggi, continuare a transitare per la sommità arginale, come avviene durante la “brutta” stagione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl