you reporter

VILLANOVA DEL GHEBBO

L'amministrazione esulta: 1 milione di euro in arrivo dal ministero

Per la realizzazione della via ciclo-pedonale che unirà la frazione Bornio con il centro di Villanova del Ghebbo. E non solo...

Centri estivi, si parte. E il Comune mette un contributo contro l'aumento delle rette

11/09/2021 - 15:46

L'amministrazione comunale di Villanova del Ghebbo ha appreso con gioa il comunicato del ministero degli interni dello scorso 6 settembre. Difatti è rimasta aggiudicataria di 1 milione di euro di contributo a fondo perduto per la realizzazione della via ciclo-pedonale che unirà la frazione Bornio con il centro di Villanova del Ghebbo. A cui si aggiungeranno gli interventi di ristrutturazione del ponte, chiamato degli austriaci, che collega le due sponde dell'Adigetto, e Villanova con Valdentro di Lendinara in pieno centro.

È stata finanziata altresi la  sistemazione  di Via Donatori di sangue. "ci abbia creduto. È da tre anni che  richiediamo il contributo. Il 2021 è stato l'anno buono. Chi la dura la vince. Questo permetterà di completare e migliorare i lavori della rotatoria di bornio. Muoversi in modo ecologico, prendere i mezzi pubblici a Bornio in direzione Rovigo, Lendinara, Badia Polesine sarà molto più sicuro dopo la realizzazione delle opere finanziate" conferma l'assessore Ing. Massimo Bordin che fa presente che la progettazione delle tre opere è già stata affidata avendo ricevuto  anche qui un finanziamento a fondo perduto del ministero per la progettazione fino alla fase esecutiva. I tempi quindi saranno veloci. Anche la vice sindaco d.ssa Martina Mosca conferma il momento positivo. Infatti il comune è altresì rimasto aggiudicatario di euro 120.000 dal miur per interventi di edilizia leggera da eseguire nelle scuole per aumentarne la sicurezza. "È dal precedente mandato che l'amministrazione investe  nella scuola. Abbiamo effettuato interventi per la sicurezza sismica, per l'antincendio e per l'efficientamento energetico. Acquistato di recente una nuova Lim, in modo che tutte le aule siano provviste di strumenti tecnogici adeguati. L'anno scorso poi abbiamo potenziato la rete per la didattica a distanza per supportare le nuove esigenze in seguito alla pandemia".

L'attuale amministrazione di Villanova del Ghebbo è entrata nella seconda parte del secondo mandato e nonostante i rallentamenti conseguenti al covid 19 è riuscita a definire e far partire i lavori dell rotatoria del Bornio, i lavori negli spogliatoi del campo sportivo, l'ampliamento e la ristrutturazione del cimitero, l'ultimazione della Osteria della Gioia con l'associazione Amici di Elena per fornire formazione ai disabili adulti. Sono stati affidati ed in corso di avvio il parco Tana di bolla presso l'area verde del nido integrato in frazione Bornio finanziato dalla Fondazione Cariparo, il nuovo parcheggio esterno presso la scuola dell'infanzia con finanziamento regionale. Ultimo tassello è il centro  socio-sanitario Cittadella di San Giuseppe finanziato dall'Inail, di cui si attende a breve l'ultima verifica dalla sede dell'Inail di Roma.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl