you reporter

GAVELLO

Un nuovo modo di fare turismo

Agriturismo, storia e tradizioni del territorio e scoperta dei dintorni si fondono, grazie a una nuova maniera di concepire la visitazione

Un nuovo modo di fare turismo

15/09/2021 - 15:36

Agriturismo, storia e tradizioni del territorio e scoperta dei dintorni si fondono, grazie a una nuova maniera di concepire la visitazione. L’azienda agricola Galassa della famiglia Zecchin, che si trova a Gavello in via Guccia, sta ottenendo consensi unanimi per lo sforzo che profonde nel perseguire la qualità e per l’impegno continuo nella promozione del territorio. Si tratta di azienda agricola con attività agrituristiche e con fattoria didattica, che produce mele e carni bovine.

Grazie alla professionalità dei titolari e all’entusiasmo della signora Giovanna, sempre pronta a misurarsi in molteplici iniziative, l’azienda ha abbondantemente superato i confini provinciali ed è oggetto di visite turistiche che giungono a Gavello conoscere, acquistare e trascorrere una giornata all’aria aperta. E’ stato il caso nei giorni scorsi di una comitiva di turisti trevigiani accolti con grande calore e simpatia. Giunti in azienda alle 9.30, dopo il benvenuto di prammatica e una colazione improntata a natura e territorio, gli ospiti si sono portati nella sala conferenza per una lezione di storia e tradizione polesane da parte di Paolo Rigoni e Sauro Passarella. Poi visita ai meleti e pranzo suggestivo all’ombra delle mele con i prodotti aziendali. Poi gli ospiti sono stati presi in consegna dalla guida Nicola Donà e sono partiti per il Delta.

Positivamente impressionati i Trevigiani da una campagna polesana che non pensavano così ricca e dalle enormi potenzialità.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl