you reporter

occhiobello

Plastic free si mobilita per la grande pulizia

Anche il paese parteciperà domenica 26 settembre, alla raccolta di plastica e rifiuti abbandonati

Plastic free si mobilita per la grande pulizia

15/09/2021 - 14:23

 Trecento appuntamenti in tutta Italia per la seconda data nazionale dell’associazione Plastic Free. Occhiobello parteciperà, domenica 26 settembre, alla raccolta di plastica e rifiuti abbandonati. L’associazione, a livello nazionale, punta a coinvolgere 30mila persone e a raccogliere complessivamente 30 tonnellate di rifiuti. Per quanto riguarda Occhiobello, i volontari di Plastic Free partiranno alle 9.30 dal distributore Romanin di via Piacentina per andare a pulire via Eridania nel tratto compreso tra il casello autostradale e il semaforo che incrocia la statale 16. “Grazie a una amministrazione comunale sensibile – interviene il referente locale Plastic Free Alessio Munari - potremo dedicare una mattinata alla raccolta di rifiuti, come mascherine, pacchetti di sigarette, mozziconi, lasciati a terra dalla maleducazione di chi usa spazi comuni e aree parcheggio”. La raccolta, che terminerà alle 11.30, si svolgerà nel rispetto delle norme anticovid, alla presenza della Polizia locale, dei volontari di Occhio Civico e di Anc. “Ringraziamo – aggiunge Munari - il gruppo Eurovo per il prezioso contributo alla realizzazione di questa importante giornata, l’amministrazione comunale e tutte le associazioni”. Per partecipare, è obbligatoria l’iscrizione tramite il sito https://www.plasticfreeonlus.it/eventi/26-sett-occhiobello/.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl