you reporter

CARABINIERI

La truffa della consolle: la paghi, non arriva

Denunciati madre e figlio per il raggiro a un giovane di Stienta

Pioggia di sanzioni, in troppi in giro distanti da casa e senza mascherina

18/11/2021 - 13:52

I carabinieri della compagnia di Castelmassa hanno denunciato due soggetti, madre 48enne e figlio 30enne conviventi e residenti in provincia di Frosinone, entrambi con precedenti per reati contro patrimonio, per truffa.

"Secondo la ricostruzione dei carabinieri, i due avrebbero pubblicizzato su un noto sito di acquisti e vendite online la vendita di una consolle per videogiochi, ottenendo da una 28enne di Stienta il pagamento di 80 euro, ma senza mai consegnare la merce".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl