you reporter

OCCHIOBELLO

Otto vandali dei rifiuti presi con le fototrappole

Il bilancio di un anno di polizia locale, in piena pandemia

Rimane in funzione il distributore dell’acqua di piazza Mazzini

14/01/2022 - 18:59

Un anno di attività del comando della Polizia locale di Occhiobello riassunto in dati. Sono stati 9453 gli accertamenti fatti dagli agenti.

"Oltre a gli accertamenti – spiega l’assessore alla Polizia locale Enrico Leccese - non dobbiamo dimenticare che il lavoro dei nostri agenti consiste anche nell’ascolto dei cittadini che si rivolgono allo sportello, nel presidio alla viabilità durante le manifestazioni sportive, gli eventi culturali e di intrattenimento pubblico e nella collaborazione con associazioni e altre forze di polizia per particolari situazioni che richiedono una convergenza di azioni e professionalità”.

Vi è anche un’attività in ambito ambientale rispetto a cui Leccese sottolinea: “Il comando, inoltre, è stato impegnato nei controlli ambientali, anche grazie all’utilizzo di fototrappole dislocate in vari punti, in quanto ancora rileviamo un abbandono di rifiuti e situazioni non conformi al regolamento comunale. In questo senso, sono state otto le violazioni contestate da parte della Polizia locale”.

Leccese rivolge i ringraziamenti agli agenti: “L’emergenza pandemica dal 2020 ha impegnato in modo particolare la Polizia locale che è diventata un punto di riferimento per i cittadini a cui sono state date informazioni chiare sulle disposizioni governative, ringrazio il comandante Girolamo Simonato e tutti gli agenti per la professionalità e l’abnegazione che quotidianamente dimostrano”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl