you reporter

CEREGNANO

Giovedì l'addio al grande Fiorenzo

Il cordoglio del Comune e dell’Asd Ca’ Emo, società di calcio del quale era vicepresidente

Giovedì l'addio al grande Fiorenzo

Fiorenzo Sarti: aveva 61 anni

03/05/2022 - 10:34

Ceregnano è attonita e incredula per la repentina scomparsa di Fiorenzo Sarti, 61 anni, agente della polizia municipale che era prossimo alla pensione, gli mancavano pochi giorni. Domenica 1° maggio è giunta la terribile notizia dell’infarto che lo ha colpito senza lasciargli scampo che ha sconvolto la sua famiglia, già provata dalla perdita in pochi mesi anche dei suoi due fratelli, Claudio e Giorgio.

Un dolore immane per i suoi cari, la comunità del paese e le moltissime persone che lo conoscevano e gli volevano bene. Fiorenzo era considerato da tutti una bravissima persona che, al rigore e alla correttezza con cui espletava il suo lavoro, sapeva unire una proverbiale simpatia e generosità d’animo.

L’intera amministrazione comunale ha voluto salutarlo con un messaggio: “Oggi ci ha lasciati un grande amico, un compagno, una persona speciale: sempre con il sorriso e una buona parola per tutti. Da oggi Fiorenzo vive nelle nostre memorie e soprattutto nei nostri cuori. Per noi è difficile sapere che non potremo più vederti nelle nostre strade, nei corridoi del municipio, a prendere un aperitivo a fine giornata e scherzare spensieratamente come amici al bar. Il nostro Fiorenzo era una bella persona e un ottimo vigile. Sarà difficile tornare in municipio e non vedere più il suo sorriso e ascoltare la sua risata contagiosa. Vogliamo porgere le nostre più sentite condoglianze alla famiglia. Grazie di tutto Fiorenzo, siamo convinti che un giorno ci rivedremo”.

Fiorenzo aveva tante passioni, la prima, di certo, il calcio, visto che è sempre stato nel direttivo del Ca’ Emo e, alla scomparsa nel 2020 del presidente storico, Alfredo Scaranello, è stato nominato vicepresidente, accanto al nuovo presidente Massimo Parcellj. “Un abbraccio alla famiglia per la prematura morte del nostro vicepresidente, uomo di una dolcezza e gentilezza estrema - il commosso ricordo del Ca’ Emo - ciao Fiorenzo ci manchi già. Un abbraccio alla moglie Zoraide, al figlio Massimiliano e a tutti i parenti”.

E poi i salami e i cotechini: Fiorenzo Sarti ha raccolto premi in lungo e in largo non solo in Polesine grazie alla sua arte nel preparare il prelibato insaccato. Uno dei premi più recenti arrivato addirittura dalle mani dell’assessore regionale polesano Cristiano Corazzari. Il funerale di Fiorenzo Sarti sarà celebrato giovedì 5 maggio alle 15.30 nella chiesa di Ca’ Emo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl