Cerca

TRIBUNALE

Concessionaria fantasma, chieste pene per 29 anni

Concessionaria fantasma, chieste pene per 29 anni

OCCHIOBELLO - Il processo per truffa della concessionaria fantasma di Occhiobello è alle strette finali. Ieri il pm Andrea Bigiarini che ha seguito l’inchiesta “Viralcars” condotta dalla polizia stradale di Rovigo, ha richiesto pene per 29 anni nei confronti dei sei imputati. Al centro della truffa la vendita di auto di lusso (ben 34 quelle oggetto del capo di imputazione) con incassi che in meno di quattro mesi sono stati superiori a 600mila euro.

La mega truffa partiva sempre dalla vendita online di veicoli di lusso a prezzi convenienti, ma anche i più avveduti cascavano nella trappola perché la concessionaria c’era davvero e le auto erano mostrate nella realtà nella concessionria Ev Auto di via Eridania a Occhiobello.

Solo che una volta che gli acquirenti firmavano i contratti e pagavano profumatamente, i venditori sparivano e con loro le auto. In quattro hanno scelto riti alternativi: Frecentese ha patteggiato una pena di 2 anni e 6 mesi, il 26enne romeno Ion Bachmatchi ed il 36enne di Jesolo Enrico Imperi 2 anni ciascuno, ed il 49enne Oriano Pedini, padovano di Campo San Martino è stato condannato in abbreviato a 1 anno, sospeso con la condizionale. Il 32enne romeno Costinel Leu, che era fuggito in Romania, è stato arrestato lo scorso dicembre sulla base di un Mandato di arresto europeo. A processo, di fronte al Collegio del Tribunale di Rovigo, presieduto dal giudice Angelo Risi, sono quindi finiti in sei e nell'udienza di ieri il pubblico ministero Andrea Bigiarini ha chiesto 10 anni e 8 mesi per Vallese, attualmente in carcere, coinvolto anche nell’indagine per truffa sull’Ok Auto di Chioggia, e con altri precedenti specifici; 5 anni a testa, per Pieretto e la Craciun; 3 anni e 4 mesi per Marcello Boschelli, 57 anni, di Cosenza; 3 anni a testa per Mario Zanchetta, 60 anni, di Jesolo, e per Alessandro Bernardi, 58 anni, di Pescara.

Il 20 giugno è attesa la sentenza.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frank1

    07 Giugno 2022 - 17:50

    Cè anche ci va in cerca di farsi fregare...la auto DEVONO essere acquistate dal concessionario ufficiale della casa!! ti dara' la massima affidabilita' sulla scelta e consegna della vettura..ti dara' il servizio dopovendita...e ricordiamoci,dietro cè la casa madre! tutto il resto, è banalita'!! quanti servizi anche su striscia la notizie di salonisti furbetti..ci saranno anche gli onesti,per carita',ma non daranno mai la garanzia contrattuale dentro i loro saloni.come è nato tutto cio?? semplice:tale monti...quello delle tasse..ve lo ricordate? ha partorito lui il "decreto" concorrenza..e questi è uno dei sui risultati..europeisti!!

    Report

    Rispondi

Impostazioni privacy