you reporter

Meteo

La neve bussa alle nostre porte

Imbiancata sulla Romagna: la “dama bianca” attesa per domani su tutto il Polesine.

La neve bussa alle nostre porte

La neve punta verso il Polesine. La Romagna si è imbiancata. E la perturbazione gelata punta verso Nord: probabilmente arriverà sulla nostra provincia già nel corso della notte. Tanto che la Protezione civile del Veneto, dalle 18, è in allerta, e ci resterà almeno fino a giovedì a mezzogiorno.

Anche perché quella con cui dobbiamo fare i conti è una perturbazione polare in piena regola. Che promette di imbiancare buona parte della nostra provincia: il Basso Polesine in mattinata, e il Medio e l’Alto Polesine da domani sera, e - forse - per tutta la notte. Con accumuli fissati fino a cinque centimetri e il rischio concreto che, a terra, si formi una lastra di ghiaccio.

A fare il punto su quello che ci aspetta ci ha pensato, in particolare, Maycol Checchinato, appassionato di meteorologia e fondatore del seguitissimo gruppo Facebook Bpp-Bassa Pianura Padana Photo e Meteo. Oggi sulla sua - seguitissima - pagina sono rimbalzate le immagini delle nevicate sulla Romagna e le previsioni sullo spostamento del fronte nevoso verso nord: sul ferrarese prima, e su Polesine e Veneto a partire da domani.

“Per quanto riguarda il Polesine - le parole di Checchinato - mi attendo deboli nevicate già mercoledì mattina, soprattutto nel Delta. Un nuovo fronte nevoso arriverà alla volta della serata e dovrebbe portare nevicate specialmente sulle zone distanti dal mare, probabilmente sull’Alto Polesine. Gli accumuli saranno compresi tra i tre e i cinque centimetri a seconda dell’intensità. Sulla costa e sul Delta dovrebbe invece prevalere la pioggia”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl