you reporter

Mega rissa al Lido di Spina <br/> grave un ragazzo occhiobellese

39800
LIDO DI SPINA (Comacchio) - Dieci persone coinvolte, quattro feriti con oltre venti giorni di prognosi, di cui due gravi, e altrettanti giovani denunciati per concorso in rissa aggravata. Luogo della rissa l’affollato viale Raffaello al Lido di Spina dove, attorno a mezzanotte e mezza, diversi giovani tra i diciannove e i trent’anni d’età, residenti tra Comacchio e Occhiobello, sono venuti alle mani. E non solo.

Non è ancora chiaro il motivo e nemmeno la ricostruzione esatta dei fatti, ma pare che il motivo scatenante sia stato l’alterco tra due di loro alterate forse dall’alcol; uno dei due avrebbe rotto una bottiglia per poi usarla come arma. Altre otto persone, sembra amici dei due, sono venute subito a contatto, contribuendo in modo decisivo al “bilancio” di feriti della rissa. Due di loro sono considerati gravi: si tratta di M. C. di Occhiobello che ha riportato fratture anche al volto e G.M. di Comacchio in ospedale a causa di una ferita da taglio. Altri due hanno riportato una brutta ferita ad un braccio e un trauma oculare.

Dopo le prime indagini, i carabinieri hanno denunciato a piede libero per concorso in rissa aggravata quattro delle persone coinvolte, due 19enni e un 22enne del luogo e un 24enne rodigino.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl