you reporter

Fratelli di 13 anni presi a padellate <br/> coppia di genitori finisce nei guai

Il caso di violenza

46352
OCCHIOBELLO - Ragazzini maltrattati dai genitori. E' successo a Occhiobello a due fratelli, un ragazzino e una ragazzina di 13 anni.

I fatti risalgono a marzo di quest'anno, quando la famiglia di origini rumene risiedeva nel comune ci Occhiobello. Colpi di padella in testa, offese, minacce e cinghiate. Sarebbero questi i fatti di cui si sono resi protagonisti i due genitori di 35 anni.

La Procura in questi giorni ha chiuso le indagini preliminari su questo caso di violenza contro i due ragazzini. Ora gli indagati avranno facoltà di essere interrogati o presentare memorie difensive e la Procura poi valuterà se richiederne il rinvio a giudizio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl