you reporter

Lampadine a basso consumo <br/> rivoluzione energetica in città

Lavori pubblici

38320

Nuove lampade a led per il territorio comunale

Lampadine a basso consumo già in funzione su parte del territorio comunale. Da qualche settimana, in alcune zone l'illuminazione pubblica ha cambiato aspetto, sono infatti stati sostituti i corpi illuminanti esistenti con nuovi corpi a elevata potenza e basso consumo. "L'obiettivo è – spiega l'assessore ai lavori pubblici Davide Valentini - nel giro di qualche mese, rendere l'intero territorio completamente illuminato in modo omogeneo. Nel complesso verranno sostituiti 2mila punti luce e tale importante intervento è frutto dell'appalto 'global service', in base al quale l'amministrazione ha affidato per 20 anni la gestione calore e illuminazione pubblica alla ditta aggiudicataria Pvb Group Spa di Trento". Nel progetto di sostituzione dell'illuminazione pubblica rimangono escluse piazza Matteotti, piazzetta Mazzini, il tratto prospiciente di via Roma alle stesse piazze, corso Berlinguer e piazza Maggiore, in quanto provviste di armature con lampade storiche.

Il servizio completo in edicola nella Voce di martedì 16 febbraio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl