you reporter

Brucia una villetta a schiera <br/> finisce bruciato in ospedale

Vigili del fuoco

Due incendi hanno mobilitato nella venerdì 15 aprile la giornata di lavori dei Vigili del fuoco del comando provinciale di Rovigo.



Il primo intervento nella mattina, intorno alle 12, per un corto circuito ai pannelli solari di un'abitazione in via Volturno, nella frazione rodigina di Mardimago. Un incendio domato in poco tempo, che ha coinvolto la centralina sotto al tetto, senza danni gravi per l'abitazione.



Molto peggio l'incendio del pomeriggio, erano le 18.30 quando i Vigili del fuoco sono stati chiamati in via Pasolini a Occhiobello, nella frazione di Santa Maria Maddalena. Qui una villetta a schiera è andata quasi completamente a fuoco. Le fiamme sono partite dal garage, per motivi ancora al vaglio dei Pompieri, e si sono propagate fino al primo piano. Una famiglia intera coinvolta e uno di loro, a causa del fumo e di alcune scottature, è finito all'ospedale. Non è in pericolo di vita.





Il servizio completo in edicola nella Voce di sabato 16 aprile

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl