you reporter

Travolto dal treno merci <br/> in tilt la linea ferroviaria

La tragedia

stazione dei treni ritardo.JPG

Treni in ritardo dopo la tragedia

24/05/2016 - 10:58

Un convoglio merci, intorno alle 18.30 di lunedì 23 maggio, ha investito un giovane davanti alla stazione di Occhiobello e la linea è andata in tilt.



Il treno merci, partito da Venezia, si stava dirigendo verso Bologna e all'improvviso macchinista e vicemacchinista hanno visto apparire una persona di fronte alla motrice. Si è trattato di un giovane che si era allontanato dalla provincia di Ferrara, già con l'intenzione di compiere un gesto estremo.



Su tutta la linea ferroviaria da Venezia a Bologna, e oltre, i ritardi si sono sommati per tutta la serata, anche fino a un'ora e mezza. E nella stazione di Rovigo le schermate con gli orari non hanno lasciato molte speranze ai pendolari che tornavano verso casa. Dalle 19 in poi la circolazione è ripresa a senso unico alternato su un solo binario, con ritardi fino a 60 minuti. In tarda serata i convogli hanno ripreso a viaggiare ma con la difficoltà di smaltire i ritardi accumulati.



Il servizio completo in edicola nella Voce di martedì 24 maggio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

La Voce di Natale
Natale con i nostri TESORI

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl