you reporter

"Chiudere un'area verde pubblica e chiudersi in casa è una sconfitta"

Occhiobello - Caso parchi

ladri[1].JPG
Il gruppo consiliare di minoranza “Uniti per cambiare” presenta una interrogazione con la quale chiede lumi sulle attività messe in campo per contrastare vandalismo e microcriminalità nel territorio, chiedendo che venga discusso nel prossimo consiglio comunale.



Il gruppo chiede aggiornamenti sulle indagini relative agli episodi passati di danneggiamento delle proprietà pubbliche nei parchi, nelle aree verdi del paese e sugli imbrattamenti alle recinzioni di alcune abitazioni private di Santa Maria Maddalena; inoltre interroga il Comune sullo stato attuale e sulle eventuali iniziative di contrasto messe a punto per prevenire il reitero di queste situazioni. “Riteniamo necessaria un’attività preventiva efficace in quanto con idonee indagini ed interventi si potrebbero scongiurare situazioni di nuova chiusura dei parchi - scrivono nell’interrogazione - la chiusura di un area pubblica rappresenta una misura che, pur necessaria in situazioni di emergenza, trasmette sempre un segnale di debolezza istituzionale preoccupante quando diventa permanente”.




I consiglieri del gruppo fanno anche una richiesta particolare all’amministrazione. “Chiediamo la rendicontazione dei costi imputabili a danneggiamenti e vandalismo nei parchi e nelle proprietà pubbliche sostenuti, nel 2015 ed in questa parte del 2016, dalla nostra amministrazione” aggiungono.




Altra situazione critica sono i molteplici assalti notturni ai garage di alcuni quartieri (in alcuni casi filmati da telecamere di sorveglianza private). "Non avendo percepito nel tempo azioni efficaci di contrasto si chiedono anche in questo caso aggiornamenti e chiarimenti su attività ed interventi di contrasto” chiedono i consiglieri di minoranza.




Approfondimenti sulla Voce di Rovigo di lunedì 26 settembre.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl