you reporter

"Lei mi parla ancora", un libro per raccontare l'amore di una vita

L'opera

73407
Una lettera d’amore alla moglie Rina con cui ha condiviso più di sessant’anni di vita. Giuseppe Sgarbi sarà nell'auditorium dell'università popolare giovedì alle 15.30 per presentare "Lei mi parla ancora", edizioni Skira, più che un libro, una memoria che non è solo passato, lavoro e storia familiare, ma coscienza di un amore, il loro.



A novant’anni, dopo la scomparsa della moglie nel 2015, Giuseppe Sgarbi le scrive, la racconta come donna ‘spaccatutto’, intelligente, libera e totale. Una dichiarazione d’amore delicata che l’ex farmacista fa alla donna della sua vita, raccontando la differenza tra possedere, avere ed esserci l’uno per l’altra nel corso di un’esistenza passata assieme.



Giuseppe Sgarbi, padre del famoso critico e storico d'arte Vittorio, alla sua terza opera letteraria, sarà ospite dell’università popolare di Santa Maria Maddalena, con lui sono attesi i figli Elisabetta e Vittorio. Ad accoglierli l’assessore alla Cultura Silvia Fuso, la presentazione, condotta da Stefano Bighi, sarà aperta anche ai non iscritti all’università popolare.


LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl