you reporter

Zanzare, il rimedio ecologico e "domestico" adottato dal Comune

Il provvedimento

80135
Semplici accorgimenti per prevenire la proliferazione delle zanzare. A Occhiobello è iniziata la distribuzione a domicilio di un prodotto biologico da utilizzare nelle caditoie private e nei sottovasi per tutta l’estate.



Il Comune, anche quest’anno, coinvolge i residenti in un programma di prevenzione basato sul basso impatto ambientale, tramite l’utilizzo di un composto ecologico che andrà impiegato una volta al mese nella misura di cinque gocce.



“Diamo continuità a un piano avviato nel 2016 – spiega l’assessore all’ambiente Davide Diegoli – che richiede la massima collaborazione dei cittadini sia nel corretto utilizzo del prodotto sia nella segnalazione di eventuali anomalie.
Per questo invitiamo chiunque avverta focolai o rilevi situazioni non a norma, a contattare il nostro ufficio ambiente o inviare la segnalazione tramite l’app che ci consente di geolocalizzare il problema”.



Il corretto impiego del prodotto da parte di ciascuna famiglia è condizione necessaria affinchè non ci sia uno sviluppo delle larve e la conseguente proliferazione delle zanzare. Per evitare, quindi, il diffondersi di malattie trasmissibili attraverso le zanzare, è obbligatorio che tutti eseguano la disinfestazione nelle aree di proprietà, pena la sanzione in caso di inosservanza delle norme.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Scuola chiuse sino al 9 marzo
CORONAVIRUS IN POLESINE

Scuole chiuse sino al 9 marzo

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl