you reporter

Raffica di multe ai furbetti dell'argine

Tra Occhiobello e Stienta

38915

Divieto di transito in un tratto della Provinciale per i mezzi pesanti

Ancora una raffica di multe nei confronti dei furbetti dell’argine.

Era già successo la scorsa settimana, ma anche in questo week end la polizia locale ha fermato i furbetti che transitavano lungo la sommità arginale del Po, tra Occhiobello e Stienta, per fargli il verbale di contravvenzione. Ed è successo anche nell’ultimo fine settimana, sabato soprattutto, con gli agenti della polizia locale a spiccare multe nei confronti di chi non ha rispettato il divieto di transito.


Come ormai succede da alcuni anni, è entrato in vigore dal 1 maggio e resterà attivo fino al 30 settembre dalle 8 alle 20, il divieto di circolazione ai veicoli a motore sulla strada arginale del fiume Po.


Questo grazie ad un ordinanza emessa praticamente da tutti i comuni rivieraschi, da Occhiobello a Melara. La decisione delle varie amministrazioni di impedire la circolazione dei veicoli a motore sull’argine del grande fiume, nelle giornate festive e prefestive, il fine settimana in maniera particolare, deriva dalla volontà di rendere questa strada più fruibile ai numerosi pedoni e ciclisti, che soprattutto al sabato e alla domenica, non disdegnano una passeggiata a contatto con la natura.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Scuola chiuse sino al 9 marzo
CORONAVIRUS IN POLESINE

Scuole chiuse sino al 9 marzo

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl