you reporter

Nuovo disperato appello della famiglia: "Aiutateci a ritrovare Ornella"

Occhiobello

76466

Il centro di Santa Maria Maddalena e Ornella Paiato

A due mesi dalla scomparsa nuovo appello dei famigliari di Ornella Paiato, la 59enne di Occhiobello uscita dalla sua abitazione la sera del 6 aprile scorso e da allora non più tornata.



La sua famiglia non ha mai smesso di cercarla e non ha mai perso la speranza di poterla riabbracciare.


Il fratello attraverso Facebook ha lanciato l’ennesimo appello al fine di poterla ritrovare. “Sono passati già due mesi da quel terribile 6 aprile, la sera nella quale mia sorella Ornella è scomparsa da casa - scrive Massimo - da allora ancora nessun indizio è stato trovato, solo qualche labile segnalazione discordante dalle altre. Siamo coscienti che può esserle successo qualcosa di grave, volontariamente o meno, ma una cosa è sicura; quella sera qualcuno l’avrà sicuramente vista o incrociata, magari senza farci troppo caso”.



Chi pensa di ricordare anche il minimo particolare può sempre rivolgersi ai Carabinieri o al marito senza paura, senza alcun timore, ma solo per un atto di civiltà ed umanità. Sono cose che possono accadere in tutte le famiglie purtroppo, ogni anno molte persone scompaiono e alcune vengono trovate, proprio grazie a qualche segnalazione”.


Ornella camminava lentamente e si aiutava con una stampella - spiega ancora il fratello - ringrazio a nome della mia famiglia chiunque, anche a distanza di tempo fornirà indicazioni di qualunque genere. Grazie di cuore anche alle tantissime persone, amici e conoscenti che ci chiedono notizie sulla tragedia che ci ha colpito”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl