you reporter

Distributori dell’acqua: parte la sostituzione

Occhiobello

76634

Il municipio di Occhiobello

Nuovi distributori dell’acqua a Occhiobello. Con un annuncio inviato sulla App del Comune e attraverso cartelli affissi vicino agli erogatori, è stato annunciato ai cittadini che le casette dell’acqua sarebbero state sostituite. “C’è tempo fino al 26 luglio per esaurire il credito delle tessere in vostro possesso”, si leggeva sul messaggio ai residenti.



Un lasso di tempo effettivamente troppo corto per permettere ai cittadini di organizzarsi e terminare il credito residuo ed evitare di perdere definitivamente quanto caricato sulla tessera. “Il cambio di gestore comporterà la sostituzione dei due erogatori che verranno tolti giovedì 27 luglio (ieri, ndr) per poi essere ricollocati nuovi la prima settimana di agosto. Ci scusiamo per il disagio - interviene l’assessore ai lavori pubblici Davide Valentini sul sito del Comune di Occhiobello - per qualche giorno la distribuzione dell’acqua sarà sospesa, prima della riattivazione del servizio daremo informazioni su dove acquistare le tessere ricaricabili. Le casette dell’acqua saranno installate sempre nei due centri storici senza costi per l’amministrazione comunale, per i cittadini rimane vantaggioso, oltre che ecologico, acquistare l’acqua a basso costo nei distributori”.



Sono in molti però a lamentarsi del fatto che il tempo di preavviso non lascia molte speranze a chi la tessera l’aveva caricata nei giorni scorsi e chi è partito per le ferie e tornerà quando non sarà più possibile utilizzare quelle vecchie.



Il servizio sulla Voce del 28 luglio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl