you reporter

Nonna di 83 anni si lancia con il paracadute: complimenti!

La storia

99142

Foto grazie alla Gazzetta di Reggio

Razza padana, cresciuta sulle sponde del grande fiume negli anni in cui la vita era veramente dura.



Nonna Vanda, però, ha superato tutti.



Vanda Debiagi, 83enne di Bondeno, terra di confine fra Ferrara e il Polesine, è infatti riuscita a coronare il sogno della propria vita: lanciarsi con il paracadute.



Lo racconta La Gazzetta di Reggio (che ringraziamo anche per le foto).



Ieri mattina la "nonna volante" (che oggi risiede nel reggiano) è stata protagonista di un lancio per certo versi storico. Assieme a sei nipoti è salita sull'aereo e poi si è lanciata con il paracadute, affiancata dagli istruttori del Campovolo. E assieme a lei hanno effettuato il salto anche i nipoti.



Prima del lancio, ovviamente, nonna Vanda è stata sottoposta ad una serie di visite mediche.



La Debiagi ha vissuto a Bondeno per anni prima di emigrare in Venezuela e da qui fare poi rientro in Italia, nelle campagne di Reggio Emilia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Scuola chiuse sino al 9 marzo
CORONAVIRUS IN POLESINE

Scuole chiuse sino al 9 marzo

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl