you reporter

Volley Serie C

Tris di successi per la Volpe

Ottimo periodo per la squadra di Fiesso Umbertiano tra campionato e Coppa. La compagine di coach Ghisellini guida la classifica con altre due formazioni

Tris di successi per la Volpe

La rosa del Sicell Gs Volpe

Tris di successi e settimana, quella trascorsa, quanto mai intensa per la Sicell Gs Volpe di Serie C. Infatti, dopo la vittoria in trasferta a Padova, sabato 26 ottobre, contro l’Arcella Volley per 3-2, nel campionato di Serie C femminile, la squadra di Fiesso fa sua anche la gara del 30 ottobre scorso. A Fiesso Umbertiano, infatti, si è disputata la gara dei sedicesimi di Coppa Veneto contro l’Arcella Volley. La vittoria netta per 3-0 proietta la compagine agli ottavi di finale in Coppa Veneto, in cui sarà impegnata nella prima settimana di dicembre contro un’avversaria quanto mai ostica, ovvero il Team Spes Conegliano, che ha ambizioni molto più grandi della sola Coppa Veneto.

Sabato scorso poi, in campionato, la Sicell Gs Volpe ha chiuso la settimana con un’altra bella vittoria, nel palazzetto dello sport di Fiesso Umbertiano, contro la formazione vicentina dell’Athena Volley Vicenza. La gara, a senso unico, non ha mai impensierito le ragazze del coach Simona Ghisellini che hanno amministrato la gara senza problemi. Questi i parziali, 25-16, 25-16, 25-15, i quali parlano chiaro.

La Volpe è in testa alla classifica del campionato di Serie C, a pari punti con altre due squadre, Igevo e Limana, a quota 8, ma è terza per differenza set.

Ora l’appuntamento è fissato per sabato al PalaVolpe di Fiesso Umbertiano per la sfida, alle 20.30, contro l’Imarc di Vicenza. Gara importantissima per mantenere l’alta classifica e l’imbattibilità.

Quest’anno la squadra di Sicell Gs Volpe si è rinforzata con atlete del calibro di Erica Ferroni e Giada Toffanin, che arrivano dalla Fruvit, ma ha anche scommesso su atlete giovani del proprio vivaio come Matilde Bonfante, Silvia Bernardinello e su nuovi arrivi come Elisa Poggipollini e Marta Guerzoni, tutte Under 18. Non ultima una ragazza polesana promettente come Claudia Bedendo, proveniente da Asaf.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl