you reporter

Calcio Serie D

Parte l’operazione aggancio

Adriese domenica a Campodarsego. Cavagnis:" Vogliamo fare una grande prova". Se riuscissero nell’impresa di vincere, i granata potrebbero volare in vetta.

Parte l’operazione aggancio

L' Adriese vuole continuare la striscia positiva in campionato

Semaforo verde per l’Adriese. I granata infatti stanno confermando una netta fase di crescita e stanno dimostrando di essere una squadra pronta a battagliare per il titolo in questo girone C di Serie D. Le prestazioni messe in campo nelle ultime uscite stagionali, della rosa guidata in panchina dal tecnico Luca Tiozzo, sono state ampiamente positive, caratterizzate da un gioco molto convincente e da una squadra che sta “girando” in tutti i reparti.

A conferma di questi aspetti è stata anche la recente prova casalinga contro il Vigasio, dove la rosa etrusca ha rimontato la compagine scaligera dimostrando una superiorità evidente e portando a casa una vittoria indiscutibile al triplice fischio.

Queste ottime sensazioni saranno un ottimo biglietto da visita da presentare nel prossimo appuntamento di campionato. Nell’occasione l'Adriese sarà di scena sul campo della formazione patavina del Campodarsego che, dopo il successo nel big match con il Cartigliano, si è messa al comando della classifica di questo raggruppamento. Una partita dove i tre punti in palio pesano visto l’attuale distacco di tre lunghezze tra le due prossime sfidanti. “Con il Campodarsego sarà una sfida di alta classifica ma credo non sarà determinante per la corsa al titolo visto che mancano ancora più di venti gare alla fine di questo campionato - le parole del direttore tecnico granata Alberto Cavagnis - Sarà una partita bella da giocare contro una squadra che ritengo essere una corazzata, ulteriormente rinforzata con l’arrivo di un giocatore come Pasquato. Noi abbiamo rispetto per tutti ma siamo consapevoli di essere una grande squadra e andremo là con la determinazione di voler fare una grande prestazione”.

La rosa biancorossa ha iniziato questa stagione con l’acceleratore innestato ed è reduce da un filotto di tre vittorie consecutive, dopo l’unico ko finora subìto per mano dell'Union Clodiense. Una sfida dunque molto importante per l’Adriese che continuerà nel corso di questa settimana a preparare al meglio questo scontro diretto nelle zone alte della graduatoria.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl