you reporter

PORTO TOLLE

Riflessioni sul clima impazzito

Regione e università faranno il punto su riduzione del rischio e salvaguardia del paesaggio

Riflessioni sul clima impazzito

Cambiamenti climatici e calamità naturali: mai come in questi giorni, il Delta de Po si conferma il luogo più adatto per riflettere su quello che sta succedendo a livello globale.

E allora, venerdì mattina dalle 9, il nuovo mercato ittico di Pila farà da cornice di una giornata di aggiornamento dedicata proprio cambiamenti climatici e alle sue ripercussioni sul paesaggio costiero.

Si tratta del secondo dei quattro incontri itineranti promossi da Regione del Veneto e Iuav di Venezia e dedicati all’alta formazione per appartenenti agli ordini professionali e progettisti. Il focus è sullo scenario globale di mutamento climatico cui è soggetto in modo sempre più frequente e violento il pianeta e che impone ormai di considerare in modo urgente e appropriato rischi, impatti e conseguenze cui oggi tutti, direttamente e non, ci troviamo esposti.

E’ in quest’ottica che si inseriscono le quattro lezioni dedicate ai tecnici degli ordini volute dall’Osservatorio regionale per il paesaggio, in collaborazione con l’università Iuav di Venezia: occorre governare, per non subirle, le trasformazioni cui va incontro nei suoi tratti identitari il territorio, inteso in tutte le sue declinazioni ovvero i contesti urbano, costiero, agrario e montano.

Tanti i relatori chiamati a intervenire: Enzo Pranzini che parlerà di climate change ed effetti sulla costa, Guido Selmi, Marco Gottardi, Massimo Foccardi, Emanuele Rossetti, Luigino Pelà, Luigino Marchesini in rappresentanza dei vari ordine professionali, Denis Maragno (che modererà anche la tavola rotonda), Francesco Musco, Enrico Piva, Cristian Veronese, Sandro Bortolotto, Giacomo Valleri, Gaetano Di Gregorio, Andrea Portieri, Enrico Longo e Cristian Bolzonella che illustreranno invece progetti e misure. I saluti istituzionali sono affidati all'assessore all’urbanistica del Comune di Porto Tolle, Raffaele Crepaldi.

Sulla "Voce" di venerdì 15 novembre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Amazon continua a cercare lavoratori
CASTELGUGLIELMO E SAN BELLINO

Amazon continua a cercare lavoratori

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl