you reporter

Calcio Serie D

Adriese contro la miglior difesa

A Campodarsego sfida decisiva con la capolista. Il neoacquisto Capitanio potrebbe giocare. Domenica i granata affronteranno la formazione che ha subìto meno reti: soltanto undici.

Adriese contro la miglior difesa

La formazione dell’Adriese è agli ultimi dettagli in vista del big match previsto nel pomeriggio di domenica. I granata si sono allenati intensamente nel corso di questa settimana e, dopo la doppia seduta di allenamento della giornata di oggi, domani mattina ci sarà la tradizionale rifinitura al termine della quale ci sarà la conferenza stampa del tecnico clodiense Luca Tiozzo.

La compagine granata, infatti, si appresta ad affrontare quella che è la partita più importante di questo inizio di stagione. Nella sfida valida per quattordicesima giornata di andata la squadra polesana infatti sarà di scena in trasferta sul campo dell’attuale capolista del girone C di Serie D, vale a dire il Campodarsego che si conferma tra le candidate alla vittoria del campionato.

La formazione patavina guidata in panchina dal tecnico Antonio Andreucci ha raccolto, con il successo nel big match con il Cartigliano che gli è valso la vetta in classifica, 28 punti frutto di otto vittorie, quattro pareggi e una sola sconfitta subita per mano dell'Union Clodiense. Un cammino pressoché perfetto confermato anche dai dati che mettono la compagine biancorossa come la difesa meno battuta dell'intero raggruppamento: sono solo undici infatti le reti al passivo subite nelle prime tredici giornate, un dato che lancia i biancorossi come una serie candidata al primo posto.

Il giocatore più in forma, dopo l’ultima uscita stagionale, è indubbiamente Vincenzo Calì che è autore di una tripletta decisiva nei tre punti raccolti in casa del Cartigliano.

L'Adriese però è consapevole di avere un reparto arretrato in palla con Boscolo Berto in grande spolvero e Alfano che sta sostituendo con ottime prestazioni un'assenza pesante come quella di Meneghello.

In più, come annunciato nella giornata di oggi, la compagine granata ha chiuso per il passaggio del difensore Filippo Capitanio, una carta in più nel mazzo a disposizione del tecnico Luca Tiozzo.

Il neo acquisto ha già iniziato ad allenarsi con la sua nuova squadra e domenica sarà disponibile ad entrare, magari a gara in corso, nel big match in terra patavina. Tre punti in palio e tre punti sono quelli che distanziano l'Adriese dal Campodarsego in classifica. Un ingrediente che certifica quanto sia pesante la posta in palio nell'arco dei 90’. La gara sarà diretta da Mario Perri di Roma 1.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl