you reporter

SERIE D

I tifosi del Delta aiutano i pescatori

Primo crocevia della stagione per l'Adriese, contro la regina Campodarsego

ultras delta porto tolle rovigo

Cinti delta porto tolle rovigo

Domenica alle 14.30 i deltini torneranno in campo per un nuovo appuntamento: a Porto Tolle arriverà la compagine del Feltre, in quella che sarà la gara valida per la quattordicesima giornata del campionato.

Mister Pagan dovrà fare a meno degli squalificati Malagó e Sarr. La probabile formazione: Bala, Gemini, Mboup, Garbini, Cuccato, Pellielo, Castellan, Episcopo, Mortaro, Pasi, Rosso.

Gli Ultras Delta devolveranno l’incasso della lotteria di domenica al comune di Porto Tolle, come aiuto per i primi interventi ai pescatori colpiti duramente dal maltempo.

 E’ il giorno del big match di questo girone C. Da una parte la capolista Campodarsego che è pronta ad affrontare, tra le mura amiche del proprio stadio, una delle due più dirette inseguitrici lontane tre punti in graduatoria. Stiamo parlando dell'Adriese che, con il successo ottenuto domenica scorsa sul Vigasio, ha agganciato il Cartigliano in seconda posizione. Tre punti dunque che valgono moltissimo quelli che verranno messi in palio, anche se mancano ancora molte partite al termine di questo avvincente ed equilibrato campionato.

 Non saranno sicuramente arruolabili Meneghello e Pagan, infortunati di lungo corso, ai quali si aggiunge Tagliapietra che ha subito un infortunio serio al ginocchio. Per quanto riguarda Nobile e Vecchi invece sono alle prese con dei fastidi muscolari e le loro condizioni verranno valutate poche ore prima del calcio d'inizio della sfida. In settimana però la rosa etrusca ha aggiunto una nuova carta al proprio mazzo. Stiamo parlando del difensore centrale vicentino Filippo Capitanio, classe ‘93, svincolato dopo l’ultima stagione ad Avellino, dove ha vinto il campionato di Serie D.

Capitanio vanta inoltre quasi 80 presenze in Lega Pro con le maglie di Pontedera, Como, Santarcangelo, Teramo e Ravenna: “Cercavamo un profilo che potesse aggiungere, oltre alle capacità individuali importanti, un giocatore che potesse entrare a livello umano e morale all’interno di uno spogliatoio dove questi due aspetti sono fondamentali. Filippo l'ho visto pronto e sarà a disposizione per la trasferta” le parole conclusive del mister. Dirige il match Mario Perri di Roma 1, affiancatori dai collaboratori di linea Fabio Dell’Arciprete di Vasto e Paolo Cipolletta di Avellino.

Sulla "Voce" di domenica 17 novembre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl