you reporter

Badia Polesine

Fondi per far rinascere la palestra

C’è la possibilità di accedere al bando della Fondazione Cariparo

Fondi per far rinascere la palestra

L’amministrazione cerca finanziamenti per rinnovare la palestra di via Ca’ Rotte. La giunta guidata dal sindaco Giovanni Rossi ha da poco approvato il progetto definitivo di fattibilità tecnica ed economica relativo ai lavori di manutenzione straordinaria della palestra della scuola primaria Sandro Pertini di piazza Marconi per rinnovo dei locali spogliatoio, eliminazione delle barriere architettoniche ed interventi di adeguamento antincendio.

L’amministrazione ha infatti individuato la possibilità di poter rinnovare la palestra tramite il bando dedicato alle strutture sportive pubblicato dalla Fondazione Cariparo. 

"La Fondazione - si legge nella delibera comunale - ha pubblicato un bando per interventi sulle strutture sportive delle province di Padova e Rovigo denominato ‘Work in sport’, con l’obiettivo di promuovere l’attività motoria e sportiva per il miglioramento degli stili di vita, al fine di stimolare comportamenti attivi nei confronti della salute e del benessere delle persone e delle famiglie, con sostegno ad interventi volti al potenziamento delle strutture sportive, con particolare attenzione alla promozione dell’attività motoria e sportiva per le persone con disabilità".

L’intervento verrebbe finanziato dalla Fondazione Cariparo per un importo di 44.880 euro e per 12.120 euro con fondi propri di bilancio 2020 del Comune, fermo restando che la realizzazione dell’intervento è comunque subordinata all’assegnazione del contributo. “Abbiamo risposto al bando della Fondazione Cariparo - commenta il sindaco Giovanni Rossi - ci pareva giusto fare un tentativo per la palestra della primaria”. Per la realizzazione del bando, la Fondazione mette a disposizione un plafond complessivo pari a 650mila euro. Il contributo massimo concesso a ciascun progetto è di 45mila euro; i quali non potranno tuttavia essere superiori all’80% del costo totale dei lavori. La graduatoria dei progetti ammessi a contributo sarà pubblicata non appena si sarà conclusa la fase di selezione.

Sulla "Voce" di giovedì 21 novembre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl