you reporter

L'EMERGENZA

Tutti in attesa della grande piena

In arrivo l’allarme rosso, il grande fiume fa paura

Tutti sugli argini a scrutare il grande fiume. Transitata senza grossi disagi la prima piena del Po, c’è attesa e apprensione per la prossima piena, attesa tra oggi e domani, che dovrebbe portare il livello da moderato a livello alto.

Continua quindi il monitoraggio 24 ore su 24 da parte di Aipo e Protezione civile, e pure il viavai di persone che salgono sugli argini per rendersi conto della situazione.

Sempre operativi anche i tecnici e i responsabili dei Comuni che si affacciano sui paesi, per tenere sotto stretta sorveglianza sia la tenuta degli argini sia la possibile formazione di fontanazzi. Già bloccato da alcuni giorni il traffico in alcuni tratti delle strade arginali.

Finora non si sono registrati problemi, ma la guardia resta alta, anzi altissima. E la paura cresce con l’aumento del livello del fiume, destinato a salire con l’arrivo della piena e con le annunciate piogge dei prossimi giorni.

Sulla "Voce" di martedì 26 novembre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl