you reporter

GIUDICE SPORTIVO

Lancio di petardi, Albarella multato

Minacce all’arbitro, tre giornate a Neodo del Loreo

Lancio di petardi, Albarella multato

Calcio e giudice sportivo, fioccano i provvedimenti nei campionati dilettantistici.

Promozione Da segnalare un turno di stop per Alex Falasco (Porto Viro).

Prima categoria È stata decisa la data di recupero per il match valido per la dodicesima giornata d'andata del girone D di Prima categoria, rinviata domenica scorsa. Il Granzette scenderà in campo mercoledì 11 dicembre alle 20.30 contro la Bassa Padovana. Stesso discorso vale per l'Union Vis che sarà di scena sul campo dei Colli Euganei, lo stesso giorno e alla stessa ora. Per le squalifiche tre giornate di stop per Samuele Neodo (Loreo) per aver offeso pesantemente e minacciato il direttore di gara al termine della gara. Una invece per Alessandro Bellin (Pettorazza).

Seconda categoria Per quanto riguarda il Trofeo Seconda categoria, la sfida valida per gli ottavi di finale tra Brendola e Stientese è stata posticipata al 4 dicembre con inizio alle 20.30 al campo di Montecchio Maggiore. Ammenda di 80 euro al Boara Polesine perché dal 29' del secondo tempo la tifoseria insultava e minacciava ripetutamente l'arbitro, oltre alla squalifica fino al 9 dicembre per i dirigenti rossoblù quale Alessandro Aretusini e Mauro Contato. Per quanto riguarda i giocatori due giornate di squalifica per Jacopo Barbiero (Beverare) e una per Luca Beltramini (Boara Polesine), Nicola Ruzza (Ca’ Emo), Giovanni Marangoni (Ficarolese), Stefano Capocchiano (Medio Polesine), Davide Zangirolami (Medio Polesine), Marco Neodo (Beverare), Antonio Scarparo (Ca’ Emo), Alberto Zanirato (Ca’ Emo) e Andrea Mandato (Frassinelle).

Terza categoria In Coppa Polesine, 60 euro alla società Albarella Rosolinamare" per lancio di petardi a ridosso e all’interno del terreno di gioco da parte del pubblico ospite”, oltre alla squalifica dei mister Germano Passarella (Real Pontecchio) e Giacomo Fecchio (Albarella Rosolinamare). Per quanto riguarda i giocatori una giornata di squalifica per Federico Da Re (Albarella Rosolinamare), Michele Rubello (Buso), Chris Ferro (Albarella Rosolinamare), Michael Marchesini (Canda), Stefano Cremonese (Real Pontecchio) ed Enrico Baratella (Roverdicrè).

Sulla "Voce" di giovedì 28 novembre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl